//
Leggi pure e commenta
Eventi, Mobile

A SMAU MILANO FOCUS SU TABLET E SMARTPHONE

Smau si prepara a tornare a Milano da mercoledì 19 a venerdì 21 ottobre ai padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity con un’edizione che punterà l’attenzione sulle ultime tendenze tecnologiche per il business. I grandi player dell’ICT, insieme ai propri business partner e le più prestigiose business school italiane scenderanno in campo per aggiornare imprenditori, manager e funzionari della pubblica amministrazione in visita sulle ultime novità in termini di cloud computing, tablet e smartphone e su come tali tecnologie possono essere implementate per migliorare efficacemente il business della propria azienda.

In programma un calendario di workshop e laboratori dedicati a tali tematiche e un’offerta espositiva che raccoglie le più innovative soluzioni e i prodotti presentati dai player ICT. Sono inoltre in programma i Mob App Awards un’ iniziativa promossa in collaborazione con gli Osservatori della School of Management del Politecnico di Milano per sostenere la cultura dell’innovazione in ambito mobile generando un meccanismo virtuoso di condivisione delle esperienze di eccellenza tra sviluppatori, imprese, pubbliche amministrazioni, operatori del settore ed utilizzatori. I Mob App Awards premieranno le migliori APP in ambito business e consumer (già funzionanti o in fase di sviluppo) basate sui dispositivi mobili di nuova generazione. I partecipanti selezionati per la fase finale del contest, avranno la possibilità di presentare la propria APP in un evento all’interno di SMAU Milano durante il quale verranno decretati i vincitori. Da oggi fino al 25 settembre è possibile candidarsi gratuitamente ai Mob App Awards compilando la documentazione scaricabile dal sito www.smau.it.

Sulla rilevanza che stanno assumendo tali tecnologie nelle imprese Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di Smau commenta: “In seguito alla nostra esperienza maturata durante Smau Business Roadshow 2011, che ci ha permesso di entrare in stretto contatto con il mondo della domanda rappresentato da oltre 160 associazioni di categoria e con le principali Business School Italiane, oggi e’ per noi evidente che sia in atto un profondo cambiamento nel mondo delle tecnologie per il business. L’affermazione di nuovi prodotti e tecnologie in ambito consumer, sta innescando nel mondo delle imprese un interesse sempre maggiore legato alla loro semplicità d’uso e ai cambiamenti che potrebbero portare al modo di lavorare. A guidare questa evoluzione non sono più solo gli IT manager, ma imprenditori e responsabili delle diverse funzioni aziendali che per primi utilizzano tablet e smartphone nel privato. E’ infatti evidente come, ad esempio, un imprenditore che scopra a titolo personale la semplicità d’uso e la validità di un tablet o di uno smartphone diventi egli stesso il primo promotore nell’adozione di tali tecnologie in azienda, facilitando al tempo stesso quel cambiamento culturale necessario alla comprensione del ruolo strategico delle ICT oggi nell’impresa. Tale “cambiamento culturale”, e la conseguente consapevolezza dei potenziali benefici di business possibili grazie alle ICT, rappresentano la miglior premessa ad un riallineamento della spesa IT in Italia sui livelli degli standard europei.
A questa dinamica si aggiungono le potenzialità del Cloud Computing, percepito dalla comunità business come un’occasione per accedere a servizi e soluzioni innovativi con una modalità di fruizione ‘a consumo’ e prestazioni scalabili in funzione delle esigenze di business attuali e dei potenziali sviluppi futuri. In primo piano quindi sempre di piu’ il business delle imprese, non più le tecnologie”.

Per rispondere a queste nuove esigenze del mercato i grandi player dell’Information & Communication Technology, tra gli altri Cisco, IBM, Intel, Google, Microsoft, Olivetti, Oracle, SAP, Telecom Italia, Zucchetti, parteciperanno a Smau 2011 all’interno dei cosiddetti “village”, ovvero affiancati dal proprio ecosistema di business partner: piccole e medie aziende italiane specializzate in servizi e soluzioni ICT, che per dimensioni, per industria di appartenenza, per prossimità geografica e per cultura sono i soggetti più adatti per interpretare al meglio le richieste di imprenditori e manager e di affiancarli nell’adozione delle tecnologie più efficaci.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: